sabato 15 dicembre 2012

Cactus di stoffa: l'assemblaggio

Eccomi finalmente per la terza puntata del tutorial per realizzare i cactus di stoffa. C'è voluto più del previsto perché mi mancavano le ultime foto... e anche il tempo per realizzarle!Ma alla fine eccolo qua.

Dopo aver  realizzato i cactus ed i vasetti, è giunto il momento di assemblare la nostra creazione.

Vi sono due possibilità:
  • possiamo realizzare dei finti sassolini
  • oppure un simil-terriccio
I FINTI SASSOLINI

Occorrente:
  • ritagli di maglina, pannolenci oppure pile grigio o melange.
  • ovatta sintetica
  • ago e filo
  • colla a caldo
Ritagliate dal panno dei piccoli cerchi di 3 o 4 cm di diametro.
Con ago e filo fate un filza tutto attorno al bordo del cerchio, tirate il filo imbottendo con ovatta e fermate con un paio di nodi.

Per un cactus a quattro segmenti prepate 8 sassetti.

Con la colla a caldo incollate i sassolini alla base del cactus
 

Inserite il cactus nel vasetto e fissatelo con colla a caldo ai bordi.


Ed ecco il risultato! (la foto viene girata... non so perchè!)

FINTO TERRICCIO

Occorrente:

  • pannolenci o pile marrone
  • ovatta da imbottitura
  • ago e filo
  • colla a caldo
Ritagliate un cerchio di panno o pile del diametro di circa il doppio di quello del vasetto. Appoggiate nel centro il cactus e con la colla a caldo (più veloce) o con punti nascosti (è un po' più laborioso) incollate la stoffa attorno alla base del cactus.


Con ago e filo fate un filza a punti abbastanza larghi tutto attorno al margine, tirate e imbottite con ovatta.

Controllate che la pallina ottenuta si incastri nel vasetto, regolate l'imbottitura di conseguenza, chiudete con un paio di nodi.

A questo punto inserite la pallina nel vasetto e fissate con colla a caldo! Ed ecco il risultato!



3 commenti:

  1. Splendidi...... vado subito a scavare nell'armadio a cercare materiale utile!!!

    RispondiElimina
  2. sono stupendi. Complimenti.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...